0,00

Una giornata detox per smaltire le abbuffate

3 Gennaio 2022Francesca Magro

Equilibrio e moderazione dovrebbero accompagnare anche le giornate speciali come Natale e Capodanno, questo per mantenere più a lungo un buono stato di salute ed evitare di stressare l’apparato digerente.

È anche vero che le tentazioni delle festività natalizie mettono a dura prova chiunque!

Se anche tu durante i giorni di festa appena trascorsi hai esagerato un po’ con i cibi ipercalorici e gli zuccheri, puoi aiutare il tuo organismo ad alleggerirsi con un giorno di depurazione.

Vediamo insieme come fare.

SCEGLI  IL TUO GIORNO

Dedica questo tempo alla cura di te e del tuo benessere.

Spegni il telefono e stai lontana dai social (almeno provaci!).

Ascolta il tuo corpo e dedicati interamente a lui: cosa ti chiede oggi?

Riposati, regalati un massaggio e fai un pò di attività.

Fai solo ciò che ti fa star bene: leggi quel libro che ti aspetta da tempo, scrivi con carta e penna, disegna, dipingi, balla come se nessuno ti vedesse, canta, suona, dedicati alle piante...e anche se ti occupi delle faccende di ogni giorno, fallo con un ritmo diverso: il tuo!

Ne uscirai rigenerata!

CIBI FRESCHI E SEMPLICITÀ

Cosa mangiare per liberarsi dalle tossine? 

Alcuni suggerimenti per te:

  • Per un’intera giornata evita i cibi grassi, gli zuccheri, l’alcool e gli intingoli.
  • Mangia frutta e verdura freschi e di stagione.
  • L’ideale sarebbe consumare la frutta a digiuno o, comunque, lontana dai pasti; prediligi quella biologica in modo da poter assimilare anche i nutrienti contenuti nella buccia.  Visto il freddo di questi giorni, puoi anche mangiarla calda per colazione o merenda, scaldandola a pezzetti in una padella con dell’olio di cocco e aggiungendo spezie a piacimento, come la cannella.
  • Consuma verdura cruda ad inizio pasto, condita con 2 cucchiaini di olio evo e del limone, e verdura cotta alla fine del pasto. Scegliendo cotture semplici, non avrai bisogno di aggiungere condimenti.  Un esempio? Cuoci le tue verdure su una vaporiera di bamboo: la cottura sarà semplice, veloce, saporita e i vegetali manterranno più nutrienti.
  • Prediligi cibi liquidi, come zuppe e vellutate. Puoi aggiungere grassi sani, come olio evo o ghi, semini vari e le spezie che più ti piacciono.
  • Per questo giorno, evita cibi di origine animale come carne, pesce, uova e latticini.
  • Presta attenzione anche alle combinazioni dei cibi che rendono le pietanze poco digeribili: proteine animali e vegetali non andrebbero mai consumate insieme, così come il pomodoro e i latticini (pizza o sugo sulla pasta con parmigiano).

LA TUA GIORNATA IN BREVE

Scegli un giorno di vacanza o comunque di riposo dal lavoro.

Cerca di pensare in anticipo alle attività a cui ti piacerebbe dedicarti e a quale saranno i cibi che ti serviranno per il tuo programma detox.

Assicurati un buon mindset, ovvero:

  • Se non rispetti il programma che sceglierai, andrà comunque bene
  • Gli imprevisti fanno parte del viaggio
  • Non devi essere perfetta
  • Lo fai per sentirti meglio

Se senti che va bene per te, alla sera pratica il digiuno fino al mattino seguente. Fai attenzione a riprendere l'alimentazione introducendo gradualmente e in maniera consapevole i cibi.

I consigli che troverai in questo articolo ti aiuteranno a rimanere profondamente idratata, sosterranno la tua pulizia interna, nutriranno il corpo e favoriranno l’abbassamento dello stato infiammatorio in corso.

L’ACQUA: LA TUA PIÙ GRANDE ALLEATA

Ecco allora cosa puoi fare nella pratica per alleggerire il tuo organismo dagli eccessi dei giorni scorsi.

Inizia la tua giornata bevendo una tazza di acqua strutturata tiepida (temperatura del corpo).

Mangia un cucchiaino di ghi a digiuno per dare al tuo corpo la giusta energia per iniziare la giornata.

Dopo una quindicina di minuti, consuma la tua tisana salina per disintossicarti e idratarti in profondità, disinfiammare le mucose digestive e dare al tuo corpo tutti i minerali organici di cui ha bisogno.

Preparala così:

  • Scalda 180 ml di acqua strutturata fino a 40°
  • Aggiungi 60 ml di plasma marino
  • Sorseggiala ancora calda

Durante il giorno bevi molta acqua strutturata che ti aiuterà a drenare e a depurarti più rapidamente.

Sostieni la disintossicazione con tisane specifiche: carciofo, tarassaco e cardamomo possono aiutarti a disintossicare il fegato.

ESTRATTI DI FRUTTA E VERDURA

Con gli estratti di frutta e verdura il corpo potrà ripulirsi in modo naturale e assimilare allo stesso tempo le sostanze nutritive e antiossidanti utili per aiutare il processo di disintossicazione.

Prova questo estratto speciale:

  • 2 mele bio
  • 1 carota bio
  • 1 fetta di limone con la scorza (bio e non trattato)
  • ¼ di gambo di sedano
  • 1 cima di broccoli bio
  • 1 pezzo di barbabietola cruda (circa 3 cm).

Inizia con la prima mela, aggiungi tutti gli altri ingredienti e termina con la seconda mela.

L’aspetto sarà un po’ torbido, ma il sapore è molto buono! Bevilo subito per evitare l’ossidazione.

Evita le spremute di soli agrumi che, in questo caso, potrebbero dar fastidio allo stomaco.

Per aumentare l’effetto detox, puoi aggiungere alla tua acqua delle gocce di tintura madre di tarassaco e betulla un paio di volte al giorno.

I VANTAGGI DI UNA GIORNATA DETOX

Aiutare il tuo organismo ad alleggerirsi ti farà sentire subito meglio!

Oltre a diminuire gonfiori addominali, contribuirai ad abbassare l’eccesso di acidità nello stomaco e ad aumentare la motilità intestinale.

Inoltre, dare una pausa all’apparato digerente farà sì che le tossine vengano eliminate più velocemente migliorando, così, la qualità del sonno, la concentrazione e il livello generale di energia e di risposta del sistema immunitario.

Non male, eh?! E tu come organizzi le tue giornate detox? Scrivilo nei commenti o nel gruppo Facebook dedicato ai nostri clienti.

Articoli correlati

Cellulite: eliminala con questi rimedi naturali
Acqua di mare per la cura della tua pelle
Digiuno intermittente: cos'è e quali sono i benefici
Commenti

2 comments on “Una giornata detox per smaltire le abbuffate”

  1. Tutte regole che io ho avuto modo di conoscere e rispettare da moltissimi anni e ne ho i benefici ogni giorno con forza e vitalità invidiabili mentre da poco ho scoperto il plasma Marino e mi piacerebbe sapere tutto per poi inserirlo nel mio quotidiano in quanto nei cibi di oggi purtroppo non ci sono più tutte le qualità benefiche di un tempo per ovvi motivi di industrializzazione di ogni sorta di alimenti. Cordiali saluti grazie Laura

    1. Grazie Laura per il suo commento.

      Ha ragione, per svariate cause i cibi che mangiamo sono quasi privi di vitamine e minerali organici e con molti pesticidi all’interno.

      Sul nostro blog può trovare già alcune informazioni; Le consigliamo, nello specifico, di leggere:

      - ACQUA DI MARE: PERCHÉ DOVRESTI BERLA
      - Un articolo utile a TUTTI, che si sia onnivori, vegetariani o vegani: COME INTEGRARE AL MEGLIO I MINERALI FONDAMENTALI
      - INTEGRATORI DI SINTESI: SONO DAVVERO INDISPENSABILI?

      Il Plasma Marino è:

      - l’integratore di minerali organici e biodisponibili più completo;
      - un alimento ricco di preziosi nutrienti;
      - un booster per dare energia immediata e sostegno a tutto l’organismo;
      - ottimo per alcalinizzare l’organismo;
      - un disinfettante e debaterizzante naturale, utile sia per la cura e l’igiene personali, sia per lavare, ad esempio, frutta e verdura;
      - il miglior alleato per chi pratica sport, sia a livello amatoriale che agonistico;
      - un eccellente disintossicante naturale;
      - utile per moltissimi disturbi e come coaudiuvante nelle cure di diverse patologie (vedasi il libro nel nostro shop su René Quinton);
      - contiene tutti i minerali precursori delle vitamine per sostenere un’integrazione completa;
      - e molto altro…

      Con il primo acquisto del Plasma Marino Marea, compresi i kit convenienza, si riceve l’estratto della guida agli usi per iniziare ad utilizzarlo al meglio fin da subito.

      Presto andremo in stampa con il formato cartaceo della guida completa con tutte le specifiche degli utilizzi del Plasma Marino (lo troverà nel nostro shop).

      Siamo sempre a disposizione per approfondimenti e chiarimenti all’indirizzo info@plasmamarino.it o tramite cellulare al 389 464 5482 (risponde Francesca).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

® MAREA è un marchio registrato
© Copyright 2022 plasmamarino.it – Tutti i diritti riservati.
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram